Country House Acquaviva  

ctr. acquaviva 34, 62020 Loro Piceno (Macerata, Marche)   Tipologia: Country House    Pagina visitata 3741 volte dal 08.05.2009

piscina

Tipo di Vacanza:

 Animali domestici e animali di piccola taglia (cane, gatto, etc.) sono ammessi.
 L'albergo è situato vicino al mare.
 L'albergo è situato nelle vicinanze della natura, flora, fauna e della campagna.
 L'albergo è situato nelle vicinanze di montagne e colline.

A partire da: 0 €

Posizione:

Recensioni: Country House Acquaviva

In attesa di recensioni su Country House Acquaviva ! Conosci Country House Acquaviva ? Condividi la tua esperienza!

Struttura: Country House Acquaviva

A Loro Piceno, a metà strada tra il mare Adriatico e l'Appennino umbro-marchigiano, posta in collina a 430 mt, con terreno sistemato a frutteto, vigneto, oliveto e orto, si trova la Country House Acquaviva, con esposizione panoramica a sud, in aperta campagna, verso il Parco naturale dei monti Sibillini, i monti della Laga e i tanti piccoli borghi medievali del centro sud delle Marche, tra le province di Macerata e Fermo.
la struttura offre i seguenti servizi: la piscina (9 x 5,5 x 1,40 m), esposta a sud e illuminata di notte, è sistemata in mezzo a un ampio piazzale panoramico, con lettini, ombrelloni, materassini. È a tracimazione laterale, con spazio bambini e idromassaggi, resta in funzione da maggio a settembre. Inoltre si può usufruire di due terrazze, un portico, un giardino,un salone multiuso con ping pong e calcio balilla, un'area fitness con attrezzi (tapis roulant, step, 2 cyclette); spazi esterni con barbecue

  •  Aperto tutto l'anno
  •  Turismo rurale
  •  Famiglie benvenuti
  •  Gruppi benvenuti
  •  Posizione panoramica

Alloggi:

La Country House Acquaviva è una casa di campagna a tre piani, recentemente restaurata, i cui ingressi sono tutti comodamente raggiungibili dalla stradina principale e dalle sue diramazioni.

Nel l piano centrale stanno i due appartamenti per gli ospiti Appennino e Sibilla mq e 44 mq) con entrate autonome, i cui ingressi sono comodamente raggiungibili senza scale da una diramazione della strada principale. In esso possono essere ospitate comodamente da sei a nove persone più i lettini per bambini.

L'appartamento Appennino ha due camere doppie, con possibilità di una terza doppia aggiuntiva; Sibilla ha una camera doppia con possibilità di un posto singolo aggiuntivo; i due appartamenti possono essere utilizzabili come una sola unità abitativa in caso di famiglie o gruppi di amici. L'appartamento Appennino può infatti disporre anche di un ampio soggiorno-cucina con lo spazio adeguato per contenere un numero di persone più che doppio rispetto al numero di posti letto disponibili.

Nel sottostante Piano Piscina sta il terzo appartamento, La Priora, raggiungibile anch'esso con o senza scale, con una camera doppia e possibilità di due posti letto aggiunti.
Tutte le camere hanno aria condizionata , Tv, collegamento internet per il computer e bagno privato.
Gli appartamnti Appennino e Sibilla hanno cucine completamente attrezzate, l'appartamento La Priora ha una cucina ma senza lavastoviglie.
La lavatrice è di uso comune.

    Servizi:

    Mountain bikes in affitto
    Area fitness (tapis roulant, step, 2 cyclette)
    Ping Pong
    Calcio balilla
    Organizzazione di visite guidate
    Lezioni di cucina con cuochi professionisti
    Degustazione frutta e verdure di stagione prodotti dal gestore
    Degustazione dei vini prodotti dalla struttura tra cui il famoso vin cotto.
    Convenzioni con scuola di equitazione, campi di golf e caratteristici ristoranti della zona.

      Zona:

      Loro Piceno è un piccolo centro dell'entroterra marchigiano, a sud della provincia di Macerata, sede di un'antica Università, tra le confinanti province di Ancona e Fermo. Da più di quarant'anni la cittadina è sede della 'Sagra del Vino Cotto', una delle più caratteristiche manifestazioni legate alle tipicità eno-gastronomiche del Maceratese.

      Il Trecentesco castello dei conti Brunforte, che ospita tuttora le suore domenicane di clausura, domina, con l'annessa torre civica, un panorama incantevole, che dal mare Adriatico spazia fino ai monti dell'Appennino umbro-marchigiano. Ai piedi del castello, in una sala di fronte al piccolo ma 'storico' forno a legna della non dimenticata signora Argia, ha sede da qualche anno il Museo delle due guerre mondiali, che ospita una collezione di reperti bellici data in uso al Comune da un collezionista privato.

      In un'altra zona del paese, sotto il portico del Chiostro Francescano recentemente restaurato, le pareti a vista di un'altra piccola sala-Museo, adiacente al teatro Comunale del XIV sec., fanno da cornice a vecchi arnesi da cantina, alla caldaia in rame e alle botti di quercia, da cui i nostri contadini stillavano l'ormai celebre Cotto di Loro, il prelibato nettare che ha marcato ormai in modo indelebile l'identità del piccolo centro Piceno.
      a posizione privilegiata della Country House Acquaviva rende facilmente raggiungibili diverse ricchezze del nostro territorio (per percorsi fino a 10 chilometri, a richiesta è possibile avere accompagnamento gratuito per 5 persone) :
      DINTORNI
      Il teatro e acquedotto romani a Urbisaglia (5 km) e Falerone (15 km)
      parco naturale presso Abbadia di Fiastra (9 km) con percorsi trekking o in mountain bike (due sono a disposizione presso la nostra Country House Acquaviva)
      Sarnano (23 km), base di partenza per i monti Sibillini km)
      Mare Adriatico (38 km) e Appennino Umbro-Marchigiano (da 35 a 80 km circa)
      Recanati, città natale di Giacomo Leopardi, a circa 35 km
      Loreto, santuario della Madonna (50km)
      Macerata, 19 km, città d'arte e sede universitaria
      Ancona, 70 km, porto marittimo e aeroporto
      Pesaro e Urbino, le province più a Nord delle Marche, al confine con la Romagna
      Ascoli Piceno, con una delle più belle piazze delle marche e d'Italia
      Fermo, 30 km, splendida città medievale con resti romani
      Grotte di Frasassi, tra le più affascinanti d'Italia (50 km circa)
      i organizzano visite gratuite per seguire nei frantoi e nelle cantine dei dintorni i lavori di produzione del vino (settembre e ottobre) e dell'olio d'oliva (novembre). Viene fornita ogni informazione sulle molteplici manifestazioni e attività artigianali distribuite tra i tanti borghi medievali delle Marche: sagre, concerti, escursioni, passeggiate naturalistiche.


      •  Mare
      •  Montagna