B&B La Chiave di Volta 

via Gelone 3, 97100 Ragusa Ibla (Ragusa, Sicilia)   Tipologia: B&B    Pagina visitata 3571 volte dal 06.05.2009

Tipo di Vacanza:

 Animali domestici e animali di piccola taglia (cane, gatto, etc.) sono ammessi.
 L'albergo è situato nelle vicinanze delle arti, musei e monumenti.
 L'albergo è situato nelle vicinanze della natura, flora, fauna e della campagna.
 L'albergo è situato nelle vicinanze di laghi.

A partire da: 0 €

Posizione:

Recensioni: B&B La Chiave di Volta

In attesa di recensioni su B&B La Chiave di Volta! Conosci B&B La Chiave di Volta? Condividi la tua esperienza!

Struttura: B&B La Chiave di Volta

Il B&B La chiave di volta si trova in Via Gelone n°3 nel centro storico di Ragusa (ibla), a due passi dal portale di San Giorgio e dei giardini iblei, in un angolino della vecchia ibla in cui il tempo scorre ancora pigro con i ritmi e i suoni della ibla di un tempo.

  •  Aperto tutto l'anno
  •  Dimora Storica

Alloggi:

Il Nostro B&B con accesso autonomo, offre quattro comodi posti letto distribuiti in due camere più soggiorno, cucinino e bagno confortevoli e arredati con gusto e sobrietà. I mobili e gli arredi sono stati per lo più realizzati dalla padrona di casa che da anni coltiva la passione per il legno e la realizzazione di elementi di arredo originali creati partendo sia dalla materia prima, sia reinventando e rifunzionalizzando oggetti vari. Altri comforts a vostra disposizione: frigo, TV color, riscaldamento autonomo (periodo invernale

  •  Riscaldamento
  •  Bagno privato
  •  Si può fumare
  •  TV in camera
  •  Angolo cottura
  •  Frigobar in camera
  •  Rientro libero
  •  Balcone

Servizi:

La colazione è autogestita.

  •  Colazione inclusa

Zona:

Vicinissimo al corso XXV Aprile dove troverete tutte le offerte commerciali, i ristorantini e i pub che costellano l'asse viario più importante di Ragusa Ibla, che congiunge la splendida piazza Duomo ai Giardini Iblei e al Portale di San Giorgio (San Giorgio Vecchio).
Il sito di Ragusa Ibla è abitato da almeno anni, siculi, greci ,romani ,arabi ,spagnoli ,francesi, hanno attraversato le nostre contrade e lasciato piccole e grandi doni tutti perfettamente sedimentati in una realta monumentale, culturale, e antropologica che custodisce con cura ogni frammento di conoscenza e sapienza depositatasi nei secoli in un mosaico di visioni profumi e sapori unico.